Virtual Experience

Estrusione di poliammidi

Estrusione di poliammidi

Grazie alle sue caratteristiche è possibile l'estrusione delle poliammidi. Le poliammidi (PA) sono polimeri contenenti gruppi funzionali ammidici nella catena principale. Sono ottenuti dalla polimerizzazione mediante condensazione di composti bifunzionali, come amminoacidi e lattami, o di una diammina e un acido bicarbossilico con formazione di legami ammidici, che possono essere suddivisi in due categorie principali:

  • PA alifatiche, poliammidi alifatiche
  • Aramidi, poliammidi aromatiche come, ad esempio, Kevlar

Proprietà Poliammidi

La versatilità del PA lo ha reso uno dei materiali termoplastici più utilizzati nelle applicazioni ingegneristiche. Sono caratterizzati da eccellenti proprietà meccaniche che li rendono sia rigidi che resistenti, come il PA66, e morbidi e flessibili, come il PA12. Hanno anche proprietà antifrizione e possono assorbire l'umidità; dal punto di vista ed esperienza di Bausano , quest'ultima caratteristica va valutata attentamente, a seconda dell'applicazione finale, in quanto può influire negativamente sulle proprietà e sulla stabilità dimensionale del prodotto finito.

Le proprietà delle poliammidi dipendono principalmente dalla concentrazione dei gruppi ammidici polari, che è correlata alla lunghezza delle catene alifatiche che li interconnettono. Ogni tipo di PA è identificato da un numero che ne rappresenta la struttura molecolare e ne definisce le diverse proprietà.

In generale, le poliammidi alifatiche (PA) sono termoplastica semicristallina a bassa densità ed elevata stabilità termica. Grazie alla loro straordinaria usura, resistenza al calore e agli urti, nonché al loro buon coefficiente di attrito, sono tra i termoplastici tecnici più importanti e ampiamente utilizzati per applicazioni meccaniche.

Riassumendo, le poliammidi generalmente offrono:

  • Elevata resistenza all'abrasione
  • Elevata stabilità termica
  • Ottima resistenza meccanica e durezza
  • Elevate caratteristiche di smorzamento meccanico
  • Buone proprietà di scorrimento
  • Buona resistenza chimica


Queste caratteristiche lo rendono un polimero adatto a sostituire il metallo in applicazioni che richiedono resistenza, tenacità e, soprattutto, peso ridotto. Ha quindi trovato ampia applicazione, anche per gli estrusori Bausano, nel settore automobilistico e industriale.

Come già accennato, e come anche per altri polimeri, le caratteristiche possono variare notevolmente a seconda della struttura chimica e dell'utilizzo di diverse tipi di cariche. Si possono distinguere le poliammidi con additivi al bisolfuro di molibdeno, che aiutano a diminuire il coefficiente di attrito e ad aumentare la rigidità del materiale, mentre quelle con additivi fibre di vetro aiutano ad aumentare notevolmente (fino a quattro volte) il valore del modulo elastico e della stabilità dimensionale.

In considerazione di ciò, Bausano ha una lunga esperienza nella progettazione e realizzazione di estrusori specifici non solo in base al materiale da lavorare ma anche in relazione al tipo di riempitivo.

Abbiamo parlato di questo argomento in dettaglio qui in questo articolo su usura delle viti

Applicazioni nel settore d'estrusione

Grazie alle sue caratteristiche di flessibilità, ritorno elastico e resistenza chimica, il PA 6 trova le sue principali applicazioni nel settore della cura della persona ma, se opportunamente additivato, - mediante compounding - può essere utilizzato anche per produrre tubi per il settore oil & gas grazie alle sue migliorate caratteristiche meccaniche e chimiche . Una delle principali applicazioni degli estrusori Bausano è per i profili tecnici in PA e possono essere prodotti con un estrusore monovite o bivite.

Bausano si è specializzato soprattutto nella produzione di prodotti PA 6 , perché , ha un' ottima resistenza all'abrasione, buona resistenza chimica e a fatica, scorrevolezza, resilienza, elevata resistenza e rigidità. Le proprietà chimiche e fisiche del PA6 sono simili a quelle del PA66. Il punto di fusione, tuttavia, è inferiore a quello del PA66 e l'intervallo della temperatura di lavorazione è più ampio.

La resilienza e la resistenza ai solventi sono migliori del PA66, ma l'assorbimento di umidità è maggiore. L'assorbimento dell'umidità influisce su molte proprietà e l'ufficio tecnico di progettazione Bausano ne tiene conto nella progettazione dei componenti della linea di estrusione, perché può essere di fondamentale importanza. Vari modificatori possono essere usati per migliorare le proprietà meccaniche; il vetro è uno dei riempitivi più utilizzati.

Non hai trovato quello che cercavi?

Compila il modulo e inviaci le tue richieste. Uno dei nostri esperti ti risponderà al più presto.

Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio

Privacy Policy - Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali

Questo campo è obbligatorio
RICHIEDI INFO